martedì 2 ottobre 2012

Dolci Auguri!



merendine natale nocciole marmellata fragole dolcini

No! Non è assolutamente come pensate: non stiamo impazzendo!
O almeno non stiamo diventando più pazzi di quanto già non siamo!
Ci sono degli ottimi motivi per festeggiare il Natale in anticipo
ed uno di questi è
la partecipazione al contest di Rigoni di Asiago:


Per questo Contest volevamo creare qualcosa di così buono da farlo diventare
il Nostro dolce di Natale,
uno di quelli che, come insegna la tradizione, si ripropongono ogni anno
e non stancano mai.
E così, dopo aver creato diversi dolcetti
sono stati scelti quelli che più rappresentavano la nostra idea del Natale.
Sono dei teneri dolcetti in cui il gusto dolce della marmellata di fragole e fragoline di bosco si sposa magnificamente con quello più intenso e deciso della Nocciolata di Rigoni di Asiago.

Sono nati i nostri "Dolci Auguri",
un modo dolce e simpatico per augurare ai nostri amici un sereno Natale.
(E - detto fra noi - molto probabilmente saranno riprodotti ogni mese più che ogni anno tanto che sono buoni!)


Ingredienti

Per la pasta biscotto
6 tuorli e 4 albumi
160 g di farina
160 g di zucchero + 4 cucchiai
estratto di vaniglia o 4 bustine di vanillina
3 cucchiai di Miele di Acacia - Rigoni di Asiago

Per il ripieno
300 g di Nocciolata- Rigoni di Asiago
Granella di nocciola
200 ml di panna per dolci

Per la bagna
Un bicchiere di acqua
un cucchiaio di zucchero
un bicchierino di liquore Strega di Benevento

Per la Glassa
4 cucchiai di Marmellata di Fragole e Fragoline di bosco- Rigoni di Asiago
2 fogli di gelatina

Per la decorazione
100 g di Cioccolato bianco

Utensili
Sbattitore con Fruste
Teglia da forno
Carta da forno
Pellicola trasparente

Procedimento
Prendete una ciotola alta, versate al suo interno i 4 albumi e montateli a neve ben ferma.
In un altra ciotola inserite i tuorli e lo zucchero e sbattete il composto con le fruste finchè non assume una consistenza spumosa ed un colore chiaro.
Aggiungete quindi il Miele di Acacia di Rigoni di Asiago e mescolate.
Prendete una spatola e, mescolando il composto, unitevi la farina un cucchiaio alla volta.
Infine aggiungete l'aroma di vaniglia e gli albumi mescolando dal basso verso l'alto per non smontare il composto.
Accendete il forno a 200°C.
Prendete la carta da forno e formate 3 fogli della misura della vostra teglia.
Spalmate su ciascun foglio 1/3 del composto formando un rettangolo dell'altezza di 1 cm.
Infornate per 10 min uno alla volta gli impasti in forno statico.

Ogni volta che sfornate un rettangolo di pasta biscotto cospargetelo con un pò di zucchero, stendetevi al di sopra la pellicola trasparente, capovolgetelo e sfilate lentamente la carta forno. Avvolgetelo quindi per intero nella pellicola trasparente (questo aiuterà a mantenere la base soffice trattenendo l'umidità al suo interno).

A questo punto prendete il primo rettangolo, spalmateci sopra 250 g di Nocciolata di Rigoni di asiago e la granella di nocciola.
Metteteci sopra il secondo rettangolo che inumidirete con la bagna (acqua, zucchero e liquore).
Spalmate sopra quest'ultimo la crema composta dalla panna montata amalgamata ai 50 g di Nocciolata di Rigoni di Asiago.
Stendete quindi l'ultimo rettangolo che bagnerete come il secondo.

Preparate la glassa riscaldando in un pentolino la marmellata di fragole e fragoline di bosco di Rigoni di Asiago e 2 fogli di gelatina lasciati precendentemente in acqua fredda per 10 min.

Stendete la glassa sull'ultimo strato, decorate a piacere con il cioccolato bianco fuso, e tagliate con un coltello i singoli dolcetti.

I nostri dolcetti di Natale si conservano in frigo e si lasciano per una decina di minuti a temperatura ambiente prima di esse serviti!

Nessun commento:

Posta un commento